Cardiologia

I principali problemi del cuore

Le malattie cardiovascolari rappresentano ancora la principale causa di morte nel nostro paese, essendo responsabili del 44% di tutti i decessi.

Chi sopravvive ad un attacco cardiaco diventa un malato cronico. La malattia modifica la qualità della vita e comporta notevoli costi economici per la società.

I “segnali” che sicuramente non possono restare inascoltati ma che devono spingere ad un controllo sono i seguenti:

dolore toracico (anche transitorio e lieve), dolore interscapolare, palpitazioni, tachicardia, fiato corto (dispnea) soprattuto se lo sforzo fisico non è tale da giustificarlo, capogiri, svenimento e senso di affaticamento.

Il cuore è l’organo vitale per eccellenza, dalla sua efficienza noi dipendiamo per restare in vita.

Questa è la ragione per cui i controlli cardiaci sono cosi importanti, sia quando vi siano già delle anomalie e alterazioni dell’attività del nostro muscolo principale, che a scopo preventivo.

Controllare il cuore quando stiamo bene è, quindi, il modo migliore per preservarlo dalle principali minacce alla sua integrità.

Chiamaci ora allo 0321-625791 o scrivici info@centromedicosantambrogio.com per prenotare la tua visita cardiologica.