Green pass

La Certificazione verde COVID-19 è stata pensata per agevolare la libera circolazione in sicurezza dei cittadini nell’Unione europea durante questo periodo di pandemia. Dall’1 luglio è valida come EU digital COVID certificate e renderà più semplice viaggiare da e per tutti i Paesi dell’Unione europea e dell’area Schengen.

La Certificazione attesta una delle seguenti condizioni:

  • aver fatto la vaccinazione anti COVID-19
  • essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore
  • essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi

E’ importante sapere che NON tutti i test sono riconosciuti e validi per ottenere la certificazione, in particolare il Comitato per la Sicurezza Sanitaria (HSC) ha stilato un elenco di tutti i test antigenici rapidi validi e CMSA si affida solo ed esclusivamente a partner idonei.

Quando un paziente effettua un Tampone Molecolare (PCR) oppure un Test Antigenico presso il Centro Medico Sant’Ambrogio riceve un referto che contiene l’esito dell’analisi. CMSA non eroga la Certificazione verde, né inserisce QR Code all’interno del referto.

CMSA comunica l’esito del Tampone Molecolare o del Test Antigenico alle autorità sanitarie regionali competenti che sono incaricate di fornire al cittadino la Certificazione verde (Green Pass) basata sulla negatività del tampone, attraverso i canali digitali messi a disposizione a livello nazionale.

Chiamaci ora allo 0321-625791 oppure prenota direttamente dal nostro sito il tuo tampone.